Prima fonda

Ieri prima giornata di navigazione e direi che il vento è stato benevolo. Per tutto il tratto fino a Capo Carbonara un traverso a 10 nodi di media e poi un gran lasco appena abbiamo accostato per nord, tanto che il fiocco era fin troppo piccolo per raccoglierlo tutto quanto.
In totale 35 miglia a 7 nodi di media e alla fonda Cala Sinzias che risultava la più ridossata per il ponente.

Poche barche e cala spettacolare, una dormita coi fiocchi! Ci vorranno ancora un pò di giorni per prendere il ritmo del mare..

Questa Cala ha un unico difetto: troppe mosche, ma tante sul serio, probabilmente geneticamente modificate xkà nessun insetticida ha avuto successo..

Una cosa ci ha stupito, a parte che nessuna barca che  c’era e quella che hanno passato la notte qui, oltre a non aver issato il pallone obbligatorio in quanto alla fonda, ha acceso la luce notturna… direi abbastanza inscoscente e pericoloso per loro e per chi, nel caso, avesse effettuato un atterraggio notturno.

Ora si sale ancora, poche miglia oggi, giusto per doppiare Capo Ferrato fermarci in baia da quelle parti.

Rispondi