Noi

Monica ed io, Stefano, siamo gli armatori del Jonathan Livingston. Viviamo a bordo per sei, sette mesi all’anno. Abbiamo il progetto di partire per un viaggio nei mari del mondo senza una data di ritorno e senza fretta.

Quest’anno veleggeremo facendo base a Cagliari, nella costa meridionale della Sardegna. Uno dei mari più belli del Mediterraneo.


IMG_7413
image-396

Adoro il mare da sempre si può dire che che ci sono nata, l’idea di vivere in barca era un sogno remoto, viaggiare, conoscere la storia del mio paese e quella di altri, raccontata dal mare, le abitudini e i ritmi della gente del mare e “di là” dal mare.
Finalmente seguire il battito dei giorni e sentirlo in armonia con la terra che gira.
Questo in barca si può avere più facilmente che sulla terra, e fatti i conti, meglio adesso che poi. Così quando è arrivato il momento della svolta decisiva non ho avuto dubbi; le difficoltà sono il mezzo per migliorare quando i sogni sono vivi. (leggi..)


_DSC8512
image-397

Ho un passato da cittadino stanziale nella Milano ‘da bere’, dove sono nato e cresciuto quando mi folgora, nel lontano 1991, una esperienza in barca a vela con dei giramondo in quel delle Bahamas. Al momento una vacanza e nulla più, archiviata e – quasi – dimenticata. Nel 2010, col programma di stare due mesi in Sardegna tra ottobre e novembre insieme alla mia compagna di viaggio, veniamo entrambi colpiti da una idea durante una passeggiata in spiaggia: Prendiamo una barca a vela e la facciamo diventare la nostra casa.
Detto fatto, ma non così semplice come si possa pensare: studio, escursioni con ogni tempo, ricerca della barca adatta e una incrollabile determinazione a tener vivo questo progetto.
Sei mesi di ricerca e un considerevole numero di imbarcazioni visitate, ma alla fine il sogno si avvera: il Jonahan Livingston diventa la nostra casa e la nostra compagna dei viaggi che faremo in futuro. Alcuni mi dicono: ‘ci vuole coraggio’, altri: ‘vi invidio’; niente di tutto ciò, solo una interpretazione di come si vuol vivere la vita che deve venire. (leggi..)