Compleanno, navigazione e finalmente Grecia

Da anni sognavo di festeggiare il 50esimo compleanno in mare, ci sono riuscita il 51esimo!

Per la traversata da Villasimius a Marsala (più o meno 180 miglia nautiche.) siamo partiti il 4 maggio verso le 9.30 di mattina, è stata una navigazione magica con un vento bello sostenuto e costante da nordovest, il Jonathan ha planato sulle onde in poppa (sui 3 metri direi) veloce quasi come il vento con solo la trinchetta (è una piccola vela di prua) e la randa ridotta, il mattino dopo all’alba avvistavamo il faro di Marettimo alle 10.30 eravamo ormeggiati a Marsala.

E’ stata una notte fantastica in cui ho sentito tutto il benevolo supporto possibile compreso un branco di delfini che ci hanno accompagnato e uno stormo di rondinelle chiacchierone che hanno passato la notte in barca.

Da Marsala a Siracusa niente degno di nota e Siracusa devo dire che è sempre bellissima ma cara come il fuoco e come in tutti i posti belli d’ Italia mi si conferma la reale sensazione del furto con truffa, povero paese, dove la scala dei valori

è invertita e la follia ha soppiantato il raziocinio e la giustizia!
E proprio qui restiamo bloccati in attesa della finestra meteo per colmare le 310 mn. Fino Pylos e passare finalmente in Grecia, il momento giusto arriva: il venerdì 17 maggio con l’orrore di tutti gli scaramantici salpiamo alle 11.30, trascrivo qua sotto le due righe scritte la sera prima:
Domani si parte, sarà una traversata lunga da Siracusa a Pylos intorno alle 300 mn.
Mancano poche ore, sono momenti di concentrazione, e poi sarà quella sensazione magnifica di avere la vita nelle tue mani e portarla a bere di quella forza grandiosa dove finalmente ogni cosa torna al suo giusto peso.
Ed è sempre così ogni volta che salpo sono tesa e ansiosa, ma appena siamo in mare aperto, appena la terra scompare dall’orizzonte tutto questo di dissolve, lasciando attenzione certo ma una tranquillità e una pace senza pari, e mi ricordo che parecchi marinai e naviganti l’hanno detto prima di me: in mare il pericolo è la terra!
Comunque per il mio scarso allenamento quando dopo 48 ore abbondanti abbiamo avvistato la costa Greca è stato con grande piacere e soddisfazione.
Un altro pianeta
Pylos è lungo la costa del Peloponneso, ci siamo arrivati con una rotta 90° dall’Italia, l’entrata della baia è a sud, protetta da faraglioni di roccia scoscesa sul mare, questa baia è un gigantesco porto naturale con fondali sufficienti anche per barche con pescaggio importante ma sopratutto è protetta da tutti i venti, al suo interno sulla dritta (destra) c’è il marina di Pylos, ci si ormeggia all’inglese, l’acqua la si può fare solo con le taniche (ci hanno detto che c’è anche un servizio tipo autobotte) non c’è energia e per il gasolio c’è un camioncino che viene a farti rifornimento. Il posto è assolutamente pacifico e gratuito il fondo è tra i 3 e 5 metri fino quasi in fondo al molo, il paesino assolutamente grazioso pochi turisti e un ottimo caffè greco nella piazza ombreggiata da grandi platani. 
Ieri abbiamo preso un’ auto a nolo e fatto un giro all’interno visto che la famosa fortezza di Nestore è chiusa per restauri, ci siamo addentrati fino a Messini, dove c’è un vecchio monastero che a me è sembrato medievale. Non si può entrare, ma sul piazzale ho fatto scorpacciata di gelsi dolcissimi; la vista è mozzafiato, appena sotto c’è un grande centro archeologico, una Polis del III secolo AC completa e in ottimo stato: un centro davvero importante vista la vastità degli scavi.
Non ho ancora avuto modo di parlare con la gente ma per adesso la sensazione che ho di questo tanto vessato paese è che almeno qui il grande consumismo che siamo abituati a vedere da noi, non è arrivato: auto vecchie, meno cartelloni pubblicitari, meno assillo sulla “modernità” e anche i giovani per strada sembrano meno condizionati da mode appiccicate, apparenze per forza e, mi chiedo se sia anche per questo che i paesi “forti” della UE abbiamo dichiarato guerra alla Grecia, certo depredare un paese in ginocchio è più facile che non farlo con un paese forte. Staremo a vedere comunque il prezzo del gasolio per esempio, è un po’ più basso che da noi segno che lo stato greco ci mangia meno che quello italiano.

7 thoughts on “Compleanno, navigazione e finalmente Grecia


  1. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    Cara Monica, non posso che condividere le tue prime sensazioni sui greci e sulla Grecia. Anche se con qualche giorno di ritardo, buon compleanno bella donna! Graziella


  2. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    sono tre anni che siamo in Grecia…. è un paradiso!
    Gioia e Aldo s/y My Song


  3. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    Buon compleanno anche da parte mia, anche se in colpevole ritardo.

    !!! FELICIDADES EN TU DIA !!!!


  4. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    Buon compleanno anche da parte mia, pur se in colpevole ritardo.

    !!!! FELICIDADES EN TU DIA !!!!


  5. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    caspita tre anni son davvero tanto tempo, ma in effetti ci sano talmente tanti posti da vedere che ti ci puoi perdere


  6. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    muchas gracias amigo!


  7. Warning: Use of undefined constant paged_comments_show_all - assumed 'paged_comments_show_all' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/giringiro/wp-content/plugins/comment-toolbar/cf_comment_toolbar.php on line 446

    Grazie mille Graziella, in effetti sono proprio le primissime impressioni, siamo quì da poco, ma voglio scoprire meglio la realtà quì visto che non abbiamo notizie credibili…..speriamo di incrociare le nostre rotte!

Rispondi